Il punto sull’azione revocatoria degli atti estintivi di debiti con assegni post-datati

04/08/2016 -  Alberto Di Alberto

Corporate, Finance e Capital Market

Con riguardo all’assegno bancario il pagamento contemplato dall’art. 67, 2° comma, Legge Fallimentare deve essere riferito alla data dell’effettivo incasso, trattandosi del momento in cui si verifica l’estinzione dell’obbligazione, mentre la consegna del titolo rileva come mera promessa di pagamento. Il concetto di “termini d’uso” fa riferimento alle condizioni di tempo e di modo dei pagamenti, normalmente in uso tra i contraenti ed in concreto pattuiti tra le parti, sempre che siano mezzi fisiologici e usuali di pagamento, mentre non possono divenire “termini d’uso” prassi patologiche e forme anormali di pagamento, non co...

Nuove regole in materia di protezione dei dati personali - il Parlamento Europeo approva il regolamento in materia di privacy

28/04/2016

Corporate, Finance e Capital Market

Il 14 aprile 2016 il Parlamento europeo ha approvato il nuovo Regolamento in materia di protezione dei dati personali (il “Regolamento”), volto all’introduzione di un’unica ed uniforme normativa europea in sostituzione del frammentato quadro dei regimi nazionali. Il Regolamento entrerà in vigore 20 giorni dopo la sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea e le sue disposizioni saranno direttamente applicabili in tutti gli Stati membri decorsi due anni dalla sua entrata in vigore. Le nuove norme (con sanzioni in ipotesi di violazione sino al 4% del fatturato globale)  avranno un impatto sostanziale sulle politiche aziendali in tema di pr...

Contratti commerciali e diritto Antitrust

24/06/2011 -  Carlo Impalà

Corporate, Finance e Capital Market

Accordi verticali e pratiche concordate alla luce del Regolamento n. 330/2010 della Commissione europeaNegli ultimi anni, la complessità del contesto economico europeo, la saturazione dei mercati tradizionali, la molteplicità e forza contrattuale degli intermediari ivi presenti hanno notevolmente ampliato il rischio che vengono poste in essere restrizioni della concorrenza, non solo attraverso intese tra imprese direttamente concorrenti, ma anche mediante accordi tra imprese indipendenti operanti a livelli diversi della catena di produzione o di distribuzione di beni o servizi (c.d. accordi verticali; esempi di accordi verticali sono quei rapporti commerciali, normalmente imple...

The European Private Company (EPC): What Potential Impact on Small and Medium-size Enterprises and their freedom of establishment?

24/06/2010 -  Carlo Impalà

Corporate, Finance e Capital Market

Per la lettura dell'intero articolo clicca il link sottostante.  http://ipac.coleurop.be/ipac20/ipac.jsp?term=carlo+impala&index=.GW


Newsletter

 
Generale e alert

 
Newsletter

Note legali

Morri Rossetti e Associati – Studio Legale e Tributario

Sede legale in Piazza Duse n. 2, Milano, 20122.

C.F. e P. IVA n. 04110250968.

Copyright

Morri Rossetti e Associati – Studio Legale e Tributario opera come associazione professionale sottoposta alla legge italiana.

I contenuti e le informazioni del presente sito sono pubblicati a scopo esclusivamente informativo e divulgativo; si precisa inoltre che gli stessi:

  • non costituiscono un parere legale o altro tipo di consulenza professionale;
  • non sono volti a fini commerciali o all’instaurazione di relazioni con i clienti.

Si declina ogni responsabilità in merito ad azioni o omissioni derivanti dall’utilizzo improprio e all’abuso delle informazioni e degli articoli contenuti nel presente sito.

I contenuti pubblicati nel presente sito sono protetti da diritto di autore, in base alle disposizioni nazionali e delle convenzioni internazionali, e sono di titolarità esclusiva di Morri Rossetti e Associati.

Ogni comunicazione e diffusione al pubblico e ogni riproduzione parziale o integrale, se non effettuata a scopo meramente personale, dei contenuti presenti nel sito richiede la preventiva autorizzazione di Morri Rossetti e Associati.

Accetti termini e codizioni