Credito d’imposta R&S: necessaria l’omogeneità delle componenti per il calcolo delle spese sostenute

 - 

Tax advisory and tax compliance

Per poter fruire del credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo occorre l’omogeneità delle componenti per il calcolo della spesa sostenuta. È questo il comportamento che devono tenere le imprese che decidono di beneficiare dell’agevolazione nella determinazione della media di riferimento e della spesa del periodo d‘imposta relativamente al quale viene calcolato l’incremento di spesa. Non sembra, infatti, possibile ammettere l’assunzione di comportamenti arbitrari che di fatto si traducano in una scelta dettata da esigenze di convenienza fiscale delle categorie di spese ammissibili da considerare. Come si procede al calcolo del beneficio?

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.