Rottamazione bis: come compilare il modello DA 2000/17

 - 

Tax advisory and tax compliance

Entro il 15 maggio 2018, tutti i contribuenti che intendono accedere alla rottamazione bis per definire i carichi pendenti con l’Erario sono tenuti a presentare apposita istanza, restando manlevati rispetto a sanzioni e interessi di mora. Lo ricorda l’Agenzia delle Entrate-Riscossione nella “Guida alla compilazione del Modello DA 2000-17”, con riferimento alla riapertura della definizione agevolata disposta dal Collegato fiscale 2018. Al fine di rendere effettiva l’adesione alla definizione agevolata, è necessario che il contribuente interessato espleti correttamente tutti i relativi adempimenti. Qual è dunque l’iter procedurale da seguire?

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.

Rottamazione