S.r.l.: amministrazione affidata ad una persona giuridica

Corporate, Finance and Capital Market

I soci di una S.r.l. possono nominare una società di capitali quale amministratore della società stessa. Nel caso in cui si verifichino eventuali danni derivati da atti di amministrazione potrà rispondere, oltre alla persona giuridica amministratrice, anche la persona fisica incaricata del compimento di tali atti gestori

In caso di violazione dei doveri che la legge impone agli amministratori, tra la persona giuridica amministratrice e la persona fisica sussisterà una responsabilità solidale (di natura contrattuale) nei confronti sia della società amministrata che dei creditori. Questi, in sintesi, i principi espressi dal Tribunale di Milano con l’innovativa sentenza n. 3545 del 27 marzo 2017.

 

Rif. Trib. Milano, Sez. imprese, 27 marzo 2017 n. 3545