Le idee e il diritto d’autore. Ibrahim Mahama vs Christo

04/04/2019 -  Federica Minio

Una paio di settimane fa passando da porta Venezia, vicino allo studio in cui lavoro, ho visto che era in corso l’“impacchettamento” di uno dei due Bastioni. Il pensiero è and...

Leggi di più

Responsabilità dell’Internet Service Provider e intelligenza artificiale

26/03/2019 -  Federica Minio

Con sentenza n. 7708 del 19 marzo 2019 la Suprema Corte ha fatto il punto in tema di responsabilità dell’Internet Service Provider, aderendo a quanto già più volte espr...

Leggi di più

Diritto. Quando la fotografia è considerata arte?

21/03/2019 -  Federica Minio

Oggi apre i battenti la MIA Photo Fair (Milano, 22-25 marzo), la fiera internazionale dedicata alla fotografia, o meglio, come si legge sul sito istituzionale www.miafair.it, “La fiera internazi...

Leggi di più

Rimborsi IVA: inapplicabile la misura cautelare

04/04/2019 -  Roberta De Pirro, Davide Rossetti

La misura cautelare prevista dall’articolo 23 del D.lgs n. 472/1997 che legittima la sospensione del rimborso di un credito tributario in presenza di un (contro)credito vantato dall’Agenzi...

Leggi di più

Decreto Crescita: in arrivo agevolazioni per le imprese e tutele per il Made in Italy

05/04/2019 -  Roberta De Pirro

Approvato salvo intese nella seduta del Consiglio dei Ministri del 4 aprile 2019, il decreto Crescita, che contiene una serie di novità volte a rilanciare la crescita economica e gli investimen...

Leggi di più

Iscrizione VIES: da requisito sostanziale a “temporanea” violazione formale

11/03/2019 -  Davide Rossetti, Roberta De Pirro

La mancata iscrizione al VIES non preclude la possibilità di beneficiare del regime di non imponibilità IVA nell’ambito delle operazioni intracomunitarie. La stessa infatti non con...

Leggi di più

Decreto Crescita: in arrivo agevolazioni per le imprese e tutele per il Made in Italy

05/04/2019 -  Roberta De Pirro

Consulenza tributaria e tax compliance

Approvato salvo intese nella seduta del Consiglio dei Ministri del 4 aprile 2019, il decreto Crescita, che contiene una serie di novità volte a rilanciare la crescita economica e gli investimenti dei privati. La reintroduzione del super ammortamento, la previsione di una nuova mini-IRES e le modifiche sulla norma relativa al rientro dei cervelli sono certamente volte a favorire - sotto il profilo fiscale - la crescita economica del Paese e a rendere l’Italia più attrattiva. Misure di rilievo sono previste anche con riferimento al rilancio degli investimenti dei privati e per la tutela del made in Italy. La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati d...

Rimborsi IVA: inapplicabile la misura cautelare

04/04/2019 -  Roberta De Pirro, Davide Rossetti

Consulenza tributaria e tax compliance

La misura cautelare prevista dall’articolo 23 del D.lgs n. 472/1997 che legittima la sospensione del rimborso di un credito tributario in presenza di un (contro)credito vantato dall’Agenzia delle entrate non è applicabile al credito IVA. È quanto concluso dalla Corte di Cassazione, con l’Ordinanza n. 2893 del 31 gennaio 2019, confermando un orientamento di fine 2018. Secondo i giudici di legittimità, infatti, avendo la disciplina contenuta nell’articolo 38-bis del DPR n. 633/1972 carattere sui generis rispetto a quella dettata dal legislatore per le altre tipologie di credito che il contribuente può vantare nei confronti dell’Erario, ...

Le idee e il diritto d’autore. Ibrahim Mahama vs Christo

04/04/2019 -  Federica Minio

Diritto dell’arte e dei beni culturali

Una paio di settimane fa passando da porta Venezia, vicino allo studio in cui lavoro, ho visto che era in corso l’“impacchettamento” di uno dei due Bastioni. Il pensiero è andato immediatamente all’art week milanese e a Christo, anche se per una serie di motivi qualcosa mi faceva intuire che l’autore dell’opera non era l’artista statunitense (un po’ per lo stile diverso, un po’ perché l’impatto mediatico si sarebbe avvertito già da tempo). Mi sono quindi come si dice “fiondata” all’interno del Bastione ancora “libero” e ho chiesto di che cosa si trattasse, scoprendo che era in ...

Più tempo per emettere le fatture e per detrarre l’IVA

29/03/2019 -  Roberta De Pirro

Consulenza tributaria e tax compliance

Il decreto fiscale 2019 concede più tempo per detrarre l’IVA nelle liquidazioni infrannuali. Infatti, partecipano alla liquidazione IVA mensile/trimestrale anche le fatture relative ad operazioni effettuate nel mese precedente, ma le cui fatture sono state ricevute e registrate entro il giorno 15 del mese successivo. Tale previsione - che già risulta applicabile nel primo semestre 2019 (periodo per il quale è stata ammessa la moratoria delle sanzioni) - acquisterà ancora maggiore rilevanza dal 1° luglio 2019, data a decorrere dalla quale è ammessa l’emissione della fattura immediata entro i 10 giorni successivi all’effettuazione dell&r...

Responsabilità dell’Internet Service Provider e intelligenza artificiale

26/03/2019 -  Federica Minio

Diritto della proprietà intellettuale

Con sentenza n. 7708 del 19 marzo 2019 la Suprema Corte ha fatto il punto in tema di responsabilità dell’Internet Service Provider, aderendo a quanto già più volte espresso dai giudici di merito (v. a esempio sentenza Mediaset v. Vimeo del 10 gennaio scorso della Sezione Specializzata in Materia di Impresa del Tribunale di Roma, (al cui breve commento si rimanda) e allineandosi alle pronunce della Corte di Giustizia. La pronuncia ha infatti stabilito che l'hosting service provider, anche passivo (nel caso specifico Yahoo), è corresponsabile assieme all’utente che ha caricato sulla piattaforma contenuti protetti da diritto d’autore nel c...

Sanatoria delle irregolarità formali alla prova della convenienza

23/03/2019 -  Roberta De Pirro

Consulenza tributaria e tax compliance

È completo il puzzle della definizione agevolata delle irregolarità formali: la sanatoria consente di chiudere i conti con il Fisco nel caso di commissione di errori/omissioni aventi natura formale, con il versamento di 200 euro per singolo periodo d’imposta. Il pagamento del dovuto può essere effettuato in un’unica soluzione entro il 31 maggio 2019, oppure in due rate di pari importo, di cui la prima entro la stessa data e la seconda entro il 2 marzo 2020. Non resta che fare i calcoli per verificare - anche alla luce delle sanzioni ordinariamente previste per le violazioni definibili - quando di fatto conviene aderire alla regolarizzazione. La lettura integr...

Diritto. Quando la fotografia è considerata arte?

21/03/2019 -  Federica Minio

Diritto dell’arte e dei beni culturali

Oggi apre i battenti la MIA Photo Fair (Milano, 22-25 marzo), la fiera internazionale dedicata alla fotografia, o meglio, come si legge sul sito istituzionale www.miafair.it, “La fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia”.Non abbiamo alcun dubbio: la fotografia è (o meglio può essere) arte. Non è certo il caso di ripercorrere tutta la storia della nascita e della sua evoluzione, e del suo stretto legame che ha sempre avuto con l’arte (tutti sanno che la prima mostra degli impressionisti del 1884 si svolse proprio nello studio di Nadar), e il dibattito che sin dalla sua nascita ha infervorito gli animi di fotografi, artisti, letterati e ...

L'ex coniuge resta Presidente del Cda anche se privo della maggioranza azionaria

21/03/2019 -  Laura Catania

Diritto di famiglia

In sede di separazione personale, H.S. e I.D. provvedevano alla suddivisione dei beni compresi nella comunione, attribuendo le partecipazioni azionarie nella società C.M.C. S.p.A. come segue: al primo una partecipazione pari al 50% del capitale sociale, alla seconda il 45% del capitale sociale medesimo. Inoltre, nell'ambito degli accordi in sede di separazione, veniva siglato dai coniugi un patto parasociale, avente durata quinquennale, “accessorio” al decreto di omologa della separazione personale, con il quale i coniugi regolavano la nomina dei membri del consiglio di amministrazione e dei sindaci della società, lasciando a H.S. la carica di presidente del consigl...

e-fattura con sanzione ridotta al 20% fino al 18 marzo

16/03/2019 -  Roberta De Pirro

Consulenza tributaria e tax compliance

In scadenza - per i contribuenti tenuti alla liquidazione dell’IVA con cadenza mensile - il termine ultimo per poter emettere/regolarizzare la fattura elettronica relativa ad operazioni effettuate nel mese di gennaio 2019, applicando le sanzioni nella misura ridotta al 20%. Dopo il 18 marzo 2019, troveranno applicazione in misura piena le sanzioni per omesso versamento dell’imposta e quelle relative a violazioni commesse nella documentazione e registrazione degli imponibili IVA. Resta in ogni caso salva la possibilità di ricorrere al ravvedimento operoso. La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni cl...

Iscrizione VIES: da requisito sostanziale a “temporanea” violazione formale

11/03/2019 -  Davide Rossetti, Roberta De Pirro

Consulenza tributaria e tax compliance

La mancata iscrizione al VIES non preclude la possibilità di beneficiare del regime di non imponibilità IVA nell’ambito delle operazioni intracomunitarie. La stessa infatti non configura un requisito sostanziale, ma una mera violazione formale. È questo il recente chiarimento fornito dall’Agenzia delle entrate, che supera le precedenti indicazioni rese con la Circolare n. 39/E/2011 e la Risoluzione n. 42/E/2012. Allineandosi all’orientamento della Corte di Giustizia UE (Causa C-21/16 del 9 febbraio 2017) l’Agenzia precisa che la mancata iscrizione al VIES, in assenza di comportamenti fraudolenti, pur integrando una violazione formale, non costitui...


Newsletter

 
Generale e alert

 
Newsletter

Note legali

Il sottoscritto, preso atto dell’informativa qui riportata che dichiara di aver letto in ogni sua parte, inviando la richiesta di sottoscrizione acconsente al trattamento dei propri dati personali, per la finalità di cui al § 4 sezione C per l’iscrizione alla mailing list di Morri Rossetti al fine di ricevere comunicazioni informative e/o pubblicitarie.

Accetti termini e codizioni