Consultazione pubblica sullo schema di regolamento recante norme in materia di Fintech

 - 

TMT e Data Protection

Lo scorso 7 febbraio 2020 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha dato il via a una consultazione pubblica sullo schema di regolamento recante norme in materia di fintech, che consentirà alle imprese fintech di testare nuovi servizi e prodotti IT, nei settori finanziario, creditizio e assicurativo sotto il monitoraggio dell’autorità di vigilanza competente, per un periodo non superiore a 18 mesi.

Nell’ambito di tale regolamento è prevista l’istituzione del Comitato Fintech, che avrà il compito di individuare gli obiettivi, definire i programmi e porre in essere le azioni per favorire lo sviluppo della tecno-finanza, nonché di formulare proposte di carattere normativo e agevolare il contatto degli operatori del settore con le istituzioni e autorità.

Il regolamento prevedrà altresì le attività per le quali può essere richiesta la sperimentazione, i requisiti soggettivi ed oggettivi nonché le modalità di accesso e l’ambito operativo della sperimentazione.

All’interno dello schema in consultazione sono state formulate domande volte a raccogliere la partecipazione dei soggetti interessati. Commenti e contributi potranno essere inviati al competente ufficio sino al 19 marzo 2020.


Articolo disponibile sulla Newsletter "Norme e Tributi" n. 139 della Camera di Commercio Italo-Germanica.