Decreto “Liquidità”: primi chiarimenti dell’Agenzia delle entrate

Alert

Con la pubblicazione della Circolare del 13 aprile 2020, n. 9/E, l’Agenzia delle entrate ha fornito i primi chiarimenti in merito alle misure di carattere fiscale introdotte dal Decreto Legge dell’8 aprile 2020, n. 23, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 94 del 8 aprile 2020 (“Decreto Liquidità”).

Al fine di rendere sistematica la trattazione degli argomenti, nonché facilitare la fruizione dei chiarimenti resi, analizziamo gli stessi suddividendoli nelle seguenti aree tematiche:

  • sospensione dei versamenti tributari e contributivi per contribuenti con fatturato o corrispettivi in diminuzione;
  • sospensione dei versamenti tributari e contribuitivi per gli enti non profit;
  • sospensione ritenute alla fonte per contribuenti con ricavi e compensi non superiori ad € 400.000;
  • metodo previsionale per il calcolo degli acconti da versare a giugno;
  • differimento generalizzato dei versamenti in scadenza il 16 marzo 2020;
  • credito d’imposta per sanificazione degli ambienti di lavoro;
  • proroga dei termini di consegna e di trasmissione telematica della Certificazione Unica 2020;
  • disposizioni in materia di processo tributario e notifica atti sanzionatori.

 

Clicca qui per scaricare l'alert.