Depositi IVA e consignment stock: strumenti alternativi a disposizione degli operatori

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Strumento alternativo ai depositi IVA è il contratto del consignment stock. In termini concreti, si tratta di un contratto che prevede l’invio dei beni all’acquirente in base ad un ordine in virtù del quale i beni stessi sono messi a sua disposizione presso un suo deposito o presso il deposito di un soggetto terzo cui l’acquirente abbia accesso esclusivo.
La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.
depositi IVA