F24 solo online con saldo zero o positivo dopo la compensazione

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Si potrà tornare in banca o in posta per il pagamento dei modelli F24 superiori a mille euro. È quanto previsto dall’articolo 7-quater, comma 31, inserito in sede di conversione del Dl 193/2016 . Il legislatore procede in questo modo ad un parziale dietrofront rispetto a quanto ha disposto con l’articolo 11, comma 2, del Dl 66/2014, con modificazioni, dalla legge 89/2014.

Il legislatore procede in questo modo ad un parziale dietrofront rispetto a quanto ha disposto con l’articolo 11, comma 2, del Dl 66/2014, con modificazioni, dalla legge 89/2014. Dal 1° ottobre 2014, al fine di ridurre i costi della riscossione fiscale, anche le persone fisiche, non imprenditori o professionisti, sono tenute a effettuare soltanto online i pagamenti dei modelli F24 di importo superiore a mille euro ovvero di quelli nei quali è stata utilizzato l’istituto della compensazione.

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidianodelfisco.

F24