Il curatore è legittimato ad impugnare il decreto di sequestro preventivo

 - 

Diritto penale dell’economia e dell’impresa

L’avv. Francesco Rubino commenta la sentenza Cass. pen., S.U., 26 settembre 2019, n. 45936, depositata il 13.11.2019, con la quale le Sezioni Unite risolvono il contrasto giurisprudenziale relativo alla legittimazione del curatore fallimentare ad impugnare il provvedimento di sequestro preventivo, disposto prima della dichiarazione di fallimento.

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati de Il Fallimentarista - Giuffrè, per maggiori informazioni clicca qui.