L’iper-ammortamento approda nel modello Redditi 2017 SC

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Nel modello Redditi 2017 SC, messo a disposizione in bozza dall’Agenzia delle Entrate, trovano spazio anche gli iper-ammortamenti, previsti dalla legge di Bilancio 2017, che si affiancano ai vigenti super-ammortamenti, per i quali la legge di Bilancio 2017 ha prorogato il periodo di applicazione. Il legislatore ha ammesso - con decorrenza dal 2017 - la possibilità di beneficiare di una maggiorazione del costo di acquisto del 150 per cento per i beni ad alto livello tecnologico atti a favorire processi di trasformazione tecnologica in chiave Industria 4.0.

Gli iper-ammortamenti approdano nel modello Redditi SC 2017. Secondo quanto emerge dalla bozza diffusa dall’Agenzia delle Entrate, nel quadro RF, rigo RF55, nell’ambito delle altre variazioni in diminuzione da apportare al risultato di esercizio per la determinazione dell’imponibile rientra anche la maggiorazione del 150% del costo di acquisto di beni materiali strumentali nuovi (di cui all’allegato A della legge di Bilancio) nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2017, ovvero entro il 30 giugno 2018 a condizione che entro il 31 dicembre 2017 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari al 20% del costo di acquisizione.
La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa.