Operazioni triangolari, esenzione Iva solo per la cessione collegata al trasporto

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Triangolari intra-Ue relative agli stessi beni: esenzione Iva solo per la cessione che dà luogo al trasporto. È questo il principio confermato dalla Corte di giustizia Ue con la sentenza C-628/16 del 21 febbraio 2018 , chiamata nuovamente a pronunciarsi sulla corretta interpretazione dell’articolo 32, comma 1, della direttiva Iva, secondo cui, si considera come luogo della cessione, se il bene è spedito o trasportato dal fornitore, dall’acquirente o da un terzo, quello ove esso si trova al momento della spedizione o del trasporto.

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati de Il Quotidiano del fisco, Il sole 24ore, per maggiori informazioni clicca qui.