Più tempo per emettere le fatture e per detrarre l’IVA

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Il decreto fiscale 2019 concede più tempo per detrarre l’IVA nelle liquidazioni infrannuali. Infatti, partecipano alla liquidazione IVA mensile/trimestrale anche le fatture relative ad operazioni effettuate nel mese precedente, ma le cui fatture sono state ricevute e registrate entro il giorno 15 del mese successivo. Tale previsione - che già risulta applicabile nel primo semestre 2019 (periodo per il quale è stata ammessa la moratoria delle sanzioni) - acquisterà ancora maggiore rilevanza dal 1° luglio 2019, data a decorrere dalla quale è ammessa l’emissione della fattura immediata entro i 10 giorni successivi all’effettuazione dell’operazione.

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.

detrazione IVA