Prorogato al 16 ottobre l’invio delle comunicazioni dei dati delle fatture emesse e ricevute

Consulenza tributaria e tax compliance

Con il Comunicato stampa del 4 ottobre 2017, n. 163, il Ministero dell’economia e delle finanze ha reso noto che con Il DPCM del 4 ottobre 2017 è stata disposta un’ulteriore proroga al 16 ottobre 2017 del termine per l’invio dei dati delle fatture emesse e ricevute e registrate nel primo semestre 2017, in luogo della scadenza fissata per il 5 ottobre scorso. Tale adempimento, introdotto dal DL n. 193/2016 si sostituisce all’invio annuale del c.d. “spesometro” e, a regime (ossia dal 2018) prevede l’invio trimestrale dei suddetti dati entro la fine del secondo mese successivo al periodo di riferimento.

 

Rif.  Ministero dell’economia e delle finanze, Comunicato stampa del 4 ottobre 2017, n. 163