Rottamazione-bis: alla cassa entro il 31 luglio

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Mancano ormai pochi giorni alla scadenza del termine per il pagamento - in unica soluzione ovvero della prima rata - delle somme dovute per rottamare i ruoli affidati all’Agenzia delle Entrate-Riscossione tra il 1° gennaio e il 30 settembre 2017. Gli importi devono essere versati entro martedì 31 luglio 2018. La possibilità di ricorrere alla definizione agevolata - c.d. rottamazione-bis - anche per il 2017 è stata confermata dal Collegato fiscale alla legge di Bilancio 2018. In caso di mancato versamento ovvero di versamento in misura ridotta o in ritardo, il contribuente perde i benefici previsti della rottamazione. Quali opzioni di pagamento sono a disposizione dei contribuenti?

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.

Rottamazione