Super e iperammortamento: proroga al 2018 con “alert” temporali

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

La legge di Bilancio 2018 ha prorogato il super e l’iperammortamento. Quali sono gli impatti delle novità in merito al momento temporale di effettuazione degli investimenti? Con particolare riferimento al super ammortamento si potrebbe parlare di una “riapertura dei termini” in base alla quale occorrerà, però, prestare attenzione al fine di verificare la possibilità di fruire della maggiorazione nella misura del 40% o 30%. Per poter beneficiare dell’iperammortamento dovrà, invece, essere soddisfatta una duplice condizione: entrata in funzione e interconnessione del bene al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura. Come devono comportarsi le imprese per sfruttare al meglio i benefici?

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.