Bonus formazione 4.0: le ore del personale devono essere indicate in dichiarazione

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Per poter beneficiare del bonus formazione 4.0 le imprese devono indicare le ore del personale dipendente dedicate all’attività di formazione nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di sostenimento delle spese e in quelle dei periodi d’imposta successivi. Sono queste le indicazioni fornite dal decreto attuativo dell’agevolazione, secondo il quale per beneficiare del credito d’imposta per l’attività di formazione non è necessario che le imprese abbiano effettuato investimenti in beni in chiave Industria 4.0. Quali sono le attività di formazione che possono usufruire del credito d’imposta?

La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.