Capital gains: dal 2019 viene meno la stratificazione per la tassazione

 - 

Tax advisory and tax compliance

Dal 1° gennaio 2019, tassazione uniformata per i redditi finanziari realizzati da persone fisiche al di fuori dell’esercizio dell’attività d’impresa. La legge di Bilancio per l’anno 2018 estende anche alle plusvalenze derivanti dalla cessione a titolo oneroso delle partecipazioni qualificate l’applicazione del prelievo sostitutivo alla fonte del 26 per cento. Non assume più alcuna rilevanza, quindi, la necessità di stratificare per natura le plusvalenze con le relative minusvalenze ai fini della loro tassazione e/o deduzione.


La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni qui.