Decreto fiscale: più tempo per inviare la dichiarazione annuale IVA

 - 

Tax advisory and tax compliance

La dichiarazione annuale IVA viaggia in autonomia. Il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2017 da un lato ribadisce che la dichiarazione IVA relativa al 2016 deve essere presentata in forma autonoma entro il mese di febbraio 2017; dall’altro, per le dichiarazioni annuali IVA da presentarsi con riferimento all’anno 2017 e seguenti, dispone un lasso temporale più ampio per la presentazione, compreso tra il 1° febbraio e il 30 aprile dell’anno successivo. Resta confermata l’abrogazione dell’invio della comunicazione annuale dati IVA.
Dal periodo d’imposta 2016 la dichiarazione IVA deve essere presentata in forma autonoma nel mese di febbraio e - a decorrere dall’anno 2017 - nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 30 aprile. 

Approfondisci