Voluntary disclosure: il ruolo del professionista nell’accesso alla procedura

 - 

Tax advisory and tax compliance

La collaborazione volontaria consente di regolarizzare la posizione fiscale del contribuente in relazione alle attività patrimoniali e finanziarie costituite o detenute all’estero; nell’ambito di tale procedura, il professionista che assiste il contribuente riveste un ruolo delicato e complesso, non circoscritto ad un semplice supporto di organizzazione delle informazioni rese disponibili dal suo assistito ma esteso all’esame della documentazione, alla laboriosa ricostruzione dei redditi sino al contradditorio con l’Agenzia delle entrate.

Per la lettura dell'intero articolo scarica il pdf allegato.