La digitalizzazione del patrimonio culturale. Banche dati museali, diritto d’autore, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale

 - 

Diritto dell’arte e dei beni culturali

Negli ultimi mesi musei pubblici e privati, per non perdere il contatto con il loro pubblico, hanno moltiplicato le iniziative on line, dai tour virtuali alle dirette live sui propri social network. È stata così data una sferzata al processo di catalogazione e digitalizzazione del patrimonio culturale italiano, già in corso da anni, e le banche dati digitali dei musei hanno visto accrescere i loro contenuti.

Questo contributo offre una breve analisi proprio delle banche dati museali, come meglio definite in seguito, al fine di definire il perimetro giuridico della loro tutela.

L'articolo è disponibile in versione integrale su Aedon - Rivista di arti e diritto online.