Abrogazioni varie e dichiarazione IVA in forma autonoma

Consulenza tributaria e tax compliance

A decorrere dal 1° gennaio 2017, sono abrogate le comunicazioni:

  • degli acquisti di beni e servizi da fornitori UE (Intrastat);
  • dei dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing e dagli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e noleggio.

Viene anticipata al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2016 (in luogo del 31 dicembre 2017) l’abrogazione dell’obbligo di comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle operazioni intercorse con operatori economici «localizzati» in Stati a regimi fiscali privilegiati (comunicazioni black list).

La Dichiarazione IVA relativa:

  • all’anno 2016 deve essere presentata in forma autonoma entro il mese di febbraio 2017;
  • all’anno 2017 e seguenti deve essere presentata in forma autonoma nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 30 aprile dell’anno successivo e, pertanto, non sarà più inclusa nel modello UNICO.

 

Rif. Legge 1° dicembre 2016, n. 225 di conversione del Decreto Legge 22 ottobre 2016, n. 193