Legge di bilancio per il 2019: principali novità

Consulenza tributaria e tax compliance

La Legge di bilancio per l’anno 2019 (Legge 30 dicembre 2018, n. 145), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018 ed entrata in vigore il 1° gennaio 2019, reca una serie di novità fiscali e legali.

Di seguito si riporta una prima sintesi delle principali novità contenute nell’articolo 1 della legge.

Novità in materia IRES

  • Interessi passivi e società immobiliari
  • Tassazione agevolata degli utili reinvestiti in beni strumentali e occupazione – Mini-IRES
  • Iper-ammortamenti: proroga con modifiche
  • Credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo: modifiche
  • Credito d’imposta per acquisto di prodotti in plastica riciclata
  • Credito d’imposta per la formazione 4.0: proroga con modifiche
  • Rifinanziata la nuova Sabatini
  • Rivalutazione beni d’impresa
  • Abrogazione dell’ACE
  • Abrogazione della maggiore deduzione IRAP per i dipendenti assunti a tempo interminato
  • Abrogazione del credito d’imposta per i soggetti IRAP privi di dipendenti

Novità in materia IVA ed imposte indirette

  • Sterilizzazione dell’aumento delle aliquote IVA per il 2018
  • Fatturazione elettronica: dati trasmessi attraverso il Sistema Tessera Sanitaria
  • Credito d’imposta per adeguamento dei registratori di cassa
  • Fattura elettronica nei confronti di consumatori finali
  • Retroattività delle modifiche all’articolo 20 del DPR n. 31/1986 - Imposta di registro

Novità in materia IRPEF

  • Estensione del regime forfetario
  • Imposta sostitutiva sui compensi derivanti da lezioni private e ripetizioni
  • Flat tax per ricavi e compensi fino a € 100.000
  • Estromissione dell’immobile strumentale dell’imprenditore individuale
  • Agevolazioni per gli interventi di efficienza energetica negli edifici, di ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di mobili e bonus verde
  • Proroga della rivalutazione di terreni e partecipazioni

Accertamento e contenzioso

  • Definizione dei ruoli da omesso versamento

Varie

  • Deduzione IMU immobili strumentali
  • Imposta sui servizi digitali
  • Cedolare secca: estensione anche agli immobili commerciali
  • Somme investite in start-up innovative: incremento della deduzione IRES e della detrazione IRPEF
  • Voucher manager-Industria 4.0
  • Credito d’imposta pubblicità

 

Rif. Legge 31 dicembre 2018, n. 145, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018