Modello IVA 2017: ultimi giorni per la presentazione

 - 

Consulenza tributaria e tax compliance

Scade il 28 febbraio 2017 il termine ultimo per inviare la dichiarazione IVA che, da quest’anno, deve essere effettuato obbligatoriamente in forma autonoma. In scadenza anche il termine entro il quale è possibile presentare la dichiarazione IVA a favore relativa al periodo d’imposta 2015 per poter utilizzare senza alcuna limitazione e immediatamente l’eventuale credito IVA emergente dalla medesima. Laddove, invece, la dichiarazione integrativa dovesse essere inviata oltre tale scadenza, il contribuente dovrà attendere il 2018 per poter utilizzare il credito IVA.

Dichiarazione IVA al rush finale: entro il 28 febbraio 2017 occorre presentare la dichiarazione IVA in forma autonoma per il periodo d’imposta 2016.
L’art. 4, comma 4, lettera c), del decreto fiscale (D.L. n. 193/2016), rende definitivo da quest’anno l’invio della dichiarazione IVA in forma autonoma, che con riferimento all’anno 2016 deve avvenire entro la fine di febbraio 2017, mentre a decorrere dall'anno 2017 può essere inviata nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 30 aprile.
La lettura integrale dell'articolo è riservata agli abbonati del Quotidiano Ipsoa, per maggiori informazioni clicca qui.