Francesca Morri

Diritto della proprietà intellettuale

Biografia

Dopo la laurea con lode presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Francesca ha lavorato per una decina d’anni presso uno dei più prestigiosi studi italiani nel settore del diritto industriale.

Successivamente è diventata ricercatrice di diritto industriale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e ha ottenuto l’abilitazione alla docenza di seconda fascia. Oltre a svolgere attività di docenza in vari master e alla scuola di dottorato “Agrisystem” dell’Università Cattolica, insegna, nella medesima università, Diritto agroalimentare comparato e Diritto antitrust.

Svolge a Milano la professione di avvocato, nel settore della proprietà intellettuale e concorrenza ed in quello del diritto alimentare. Da più di vent’anni è membro stabile del comitato di redazione della Giurisprudenza annotata di diritto industriale.

É socia LES (l’associazione internazionale senza fini di lucro che opera nel campo del diritto d'impresa, della proprietà industriale e del licensing delle tecnologie, dei marchi e delle opere dell'ingegno) e AIPPI (Il Gruppo Italiano dell’Associazione Internazionale per la Protezione della Proprietà Intellettuale) e fa parte della Commissione di diritto civile dell’Ordine degli Avvocati di Milano per la formazione forense.